top of page

Zanzara, questa estate non mi pungi!

Ronzio, puntura, prurito, rossore, tossole e gonfiore.. Tutto questo ti dice qualcosa?

E' quello che succede quando vieni attaccato da una zanzara!




La zanzara femmina (è lei la nemica in questione!), "succhia" il sangue, ma il vero responsabile della manifestazione a livello cutaneo è la saliva che rilascia prima di fare un sontuoso banchetto sulla tua pelle!


Un clima umido come il nostro è il migliore per favorire lo sviluppo di questi insetti, per questo motivo è indispensabile proteggersi: solo così puoi limitare al massimo il rischio di essere loro preda e di andare incontro a manifestazioni cutanee anche molto fastidiose.


Esistono degli stratagemmi per tutelarti:

- evita ristagni d'acqua, no a sottovasi con acqua stagnante;

- indossa abiti di colore chiaro, le zanzare sono attirate dai colori scuri;

- rinfrescati frequentemente, il calore corporeo è uno dei fattori che attira questi insetti;

- evita alcol e cibi piccanti, le scelte che facciamo a tavola stimolano da parte del nostro corpo la produzione di sostanze alcune, come acido lattico e acido urico, attirano i nostri nemici ronzanti;

- vaporizza oli essenziali di lavanda, rosmarino, citronella, menta e geranio, puoi anche coltivare sul balcone queste officinali per proteggere la tua casa in modo naturale;

-applica SEMPRE un prodotto repellente specifico di qualità per tutelare la tua pelle, garantirti una protezione ottimale e "scoraggiare" le zanzare a depositarsi sul tuo corpo.


Come puoi applicare in modo efficace il repellente?

Vaporizzalo su più parti del corpo e massaggialo,

ricorda che la durata dell'efficacia del prodotto non è illimitata ma va rinnovato nel tempo (di solito fino a tre volte al giorno).


E se una zanzara ti punge lo stesso?

Niente paura, puoi gestire in modo efficace questa situazione applicando un prodotto a base di ammoniaca che va a "modificare" la struttura delle sostanze iniettate dall'insetto rendendole innocue, come una sorta di antidoto!

Questo gesto, fatto al più presto dopo il contatto con la zanzara, permettere di evitare tutti i fastidiosi sintomi che si manifestano sulla pelle dopo la puntura.


E' molto importante avere sempre a portata di mano un buon repellente e una penna dopo puntura per intervenire prontamente!


In farmacia, abbiamo riservato una promozione speciale per permetterti di trascorrere le tue giornate all'aperto in sicurezza,

chiedici informazioni per capire la soluzione migliore per proteggere te e la tua famiglia!

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page